• Dr. Federico Durello - Nutrizionista

La dieta settimanale equilibrata


Una dieta settimanale equilibrata prevede un’alternanza di cibi distribuiti nell’arco della settimana:

  • I carboidrati vanno assunti durante l’arco della giornata cercando d’evitare picchi glicemici e bilanciandoli sempre con una quota proteica e di grassi;

  • Una buona fonte di proteine è sicuramente la carne rossa, ricca di ferro e altri micronutrienti, fare attenzione a come viene nutrita porta a soddisfare le nostre necessità nutrizionali. La carne grass fed per esempio, mangia solo erba ed è ricchissima di nutrienti importanti per l’uomo (vitamina k2).

Preferire la carne bianca a quella rossa è importante in diverse condizioni patologiche come l’iperuricemia, ma non demonizziamo inutilmente la carne rossa, cerchiamo di cucinarla nel modo giusto.

Il riso, a patto che sia integrale, è un’ottima fonte di niacina, una vitamina protettiva per l’apparato cardiocircolatorio (Vedi questo mio post) e il sistema gastrointestinale, è una ottima fonte anche di selenio e manganese, utile per il sistema nervoso e riproduttivo.

Come sostituire la carne in una dieta vegetariana

Una dieta settimanale vegetariana o vegana improvvisata porta risultati disastrosi per l’organismo.

Il programma alimentare del nutrizionista ti indicherà come sostituire la carne con le proteine vegetali dei legumi e dell’avocado e come conoscere le proporzioni di un buon piatto di pasta e ceci e aver le giuste quantità di lisina e metionina e un’ottima qualità proteica, necessaria al tuo organismo.

Vuoi saperne di più sulla dieta settimanale? Scopri le diete personalizzate

La dieta mediterranea equilibrata

Non è una novità che la dieta mediterranea è apprezzata in quanto sana ed equilibrata.

Prevede infatti la giusta alternanza di alimenti.

La Dieta Mediterranea deve la sua efficacia:

  • alla prevalenza degli alimenti di origine vegetale su quelli di tipo animale

  • alla loro stagionalità e alla tendenza a consumarli CRUDI

  • all’abbondanza di cereali e legumi rispetto agli alimenti glucidici raffinati

  • allo scarso impiego della carne (soprattutto rossa e grassa) a vantaggio del pesce povero e delle carni bianche magre

  • all’utilizzo di olio EVO e spezie come condimento rispetto ai grassi animali e alle salse

Occhio ai condimenti, però!

L’olio d’oliva indispensabile per l’apporto nutrizionale …. va dosato!

#nutrizionistaverona #cibo #dieta #mangiarsano

51 visualizzazioni

dietaperte

Nutrizionista a Verona e Mantova
Dr. Federico Durello
hello@dietaperte.it
+39 392 2000 414
Albo Professionale N.Ordine: 069333

La Dieta Perfetta

October 28, 2015

1/5
Please reload

  • Instagram - Nutrizionista a Verona
  • Facebook - Nutrizionista a Verona

Studio Nutrizionista a Verona

 

Piazza Martiri della Libertà, 2


Studio Nutrizionista a Mantova

 

Presso Armonia Centro Polispecialistico 
Via fratelli Kennedy 73/c, S.Antonio

Porto Mantovano 46047 (MN)

Poliambulatorio Medico 
Via Umberto I, 24 a Monzambano (Mn)