• Dr. Federico Durello

Dieta d'estate: i benefici dell'anguria


La pianta dell’anguria, o cocomero, Citrullus Vulgaris, appartiene alla famiglia delle Cucurbitaceae, coltivata gia circa 5.000 anni fa in Egitto ha un frutto che (soprattutto per chi non la raccoglie) resta nel cuore per gusto profumo e sapore.

Correva l'anno 1997 e il sottoscritto pensò bene per pagarsi una vacanza al mare d'andare a raccogliere angurie nei campi del basso mantovano, fu allora credo che morì il mio desiderio di fare il contadino!!

Come nutrizionista, quindi, non vi consiglio certo di raccoglierla... ma di mangiarla !!

Dieta d'estate: i benefici dell'anguria

L'anguria, questo fruttone verde rosso e bianco molto patriottico, è troppo zuccherino?

No, sebbene la sua polpa sia particolarmente dolce, l’anguria presenta un apporto calorico particolarmente basso ai quali si aggiungono molti benefici, tale da essere un ingrediente consigliato nella dieta d'estate.

  1. Contrasta la stanchezza e spossatezza La quantità di sali minerali presenti nel cocomero sono innanzitutto utili per contrastare il senso di stanchezza e spossatezza che frequentemente si presentano nei periodi estivi particolarmente caldi.

  2. Effetto anti-invecchiamento È ricca di carotenoidi in grado di combattere l’azione dei radicali liberi e quindi l’invecchiamento delle cellule.

  3. Depurante Grazie all’alto contenuto di acqua, l’anguria è sicuramente un frutto dissetante diuretico e depurativo dell’organismo.

  4. Proprietà anti-tumorali Le proprietà più interessanti dell’anguria vanno però ricercate nella presenza di sostanze carotenoidi, prima fra tutti il licopene, che, oltre a comprovate proprietà antitumorali, sono anche in grado di combattere i tanto temuti radicali liberi.

  5. Ipertensione e ritenzione di liquidi La sua polpa contiene infatti vitamine A e C, potassio, fosforo e magnesio. La presenza di vitamina C e potassio in particolare avrebbe un’azione depurativa e detossificante che rende l’anguria un frutto ideale per contrastare in maniera naturale la ritenzione dei liquidi, il gonfiore alle gambe e l’ipertensione.

  6. Afrodisiaco L’anguria ha anche l’effetto di migliorare le prestazioni maschili (non intellettuali mi spiace donne!!) grazie alla citrullina, un aminoacido presente in buona quantità nell’anguria (soprattutto nella parte bianca tra la polpa e la buccia del frutto), favorisce la vasodilatazione grazie alla produzione di arginina e di monossido di azoto.

Ve lo consiglio come spuntino lontano dai pasti .. angurie fucile pinne ed occhiali! Per chi può.. buon tuffo a mare!


102 visualizzazioni

dietaperte

Nutrizionista a Verona e Mantova
Dr. Federico Durello
hello@dietaperte.it
+39 392 2000 414
Albo Professionale N.Ordine: 069333

La Dieta Perfetta

October 28, 2015

1/5
Please reload

  • Instagram - Nutrizionista a Verona
  • Facebook - Nutrizionista a Verona

Studio Nutrizionista a Verona

 

Piazza Martiri della Libertà, 2


Studio Nutrizionista a Mantova

 

Presso Armonia Centro Polispecialistico 
Via fratelli Kennedy 73/c, S.Antonio

Porto Mantovano 46047 (MN)

Poliambulatorio Medico 
Via Umberto I, 24 a Monzambano (Mn)