• Federico Durello

Un corpo in stato di quiete tende a rimanere immobile finche'...


...qualcosa lo costringe a muoversi, e un corpo in movimento tende a conservare il moto finche' qualcosa lo costringe a fermarsi. E' un principio fondamentale della fisica, per il metabolismo e' lo stesso, una volta costretto a muoversi sara' piu' semplice tenerlo in movimento!

Io il mio primo viaggio l'ho portato a termine, Basilea raggiunta! Qualche giorno di riposo poi si torna a pensare al prossimo !! Voi preparatevi a seguirmi per 5 settimane e potrete dire: ce l'ho fatta! Dobbiamo riaccendere il vostro metabolismo!! Bruciare calorie dipende da una miriade di fattori diversi che non hanno niente a che vedere col numero di calorie del cibo da voi scelto. Sono 3 giorni che non andate di corpo? Siete disidratati? Avete dormito bene l'ultima notte? Vi siete rotti un braccio e il vostro corpo chiede energia per ripararsi? quanto siete stressati? a che ora e come mangiate? Tutto cio' influisce sul modo di bruciare il cibo. Fondamentale e' il tipo di cibi e la densita' di nutrienti che contengono, l'attivita' fisica e il rapporto muscoli/grasso, non si puo' come gia detto ridurre tutto ad un numero di calorie d'assumere. Scordatevelo!

Parliamo oggi dei protagonisti di un corpo sano. L'intestino, ovvero il portone della nostra citta'. La qualita' della dieta influenza la composizione della microflora intestinale e quindi l'assorbimento dei nutrienti con implicazioni sul controllo del vostro peso. Alimenti ricchi di caseine per esempio contribuiscono all'alterazione della composizione e della funzione del microbiota intestinale (disbiosi) con notevoli ripercussioni sulle funzioni della barriera della mucosa intestinale. Falsi cibi, poveri di nutrienti, contengono piccole quantita' di minerali e vitamine che sono invece necessarie per la vita del microbiota intestinale!

Il fegato, in esso avvengono oltre 600 funzioni metaboliche, trasformando e rendendo attivi nutrienti e ormoni! Il fegato secerne la bile , che scompone i grassi nonche' i nitriti e nitrati che assumiamo con affettati e carni. Gli ormoni per poter svolgere le proprie funzioni vengono in gran parte scomposti e attivati dal fegato. Funge da filtro per il sangue, metabolizza grassi proteine e carboidrati, trasforma vitamine B in coenzimi. E' il nostro interruttore della luce del corpo. Il cibo che mangiate deve nutrire il fegato, non danneggiarlo. Se non lo nutrite adeguatamente per permetterne un funzionamento ottimale, ostacolerete anche il resto dell'organismo. E' un organo cruciale e strettamente legato al metabolismo, ce ne prenderemo cura per accendere la luce. Le ghiandole surrenali sono posizionate al di sopra dei reni, e secernono gli ormoni che controllano la risposta dell'organismo a tutti i tipi di stress: mentale, fisico, emotivo e ambientale. Ormoni come cortisolo, aldosterone, adrenalina ed epinefrina. Quando il vostro corpo e' sotto stress, l'ipotalamo stimola l'ipofisi a secernere un ormone, l'ACTH che stimola a sua volta le ghiandole surrenali a produrre cortisolo. Un picco di cortisolo e' un messaggio per l'ipofisi che rallenta la produzione di Tsh (ormone tireostimolante), questo rallenta la produzione degli ormoni bruciagrasso T3 e aumentano gli ormoni RT3 responsabili dell'immagazzinamento del grasso e del rallentamento del metabolismo. Dobbiamo prenderci cura anche delle ghiandole surrenali con cibi sani e puliti. La tiroide e' un po la caldaia del vostro corpo, svolge numerosi compiti metabolici, tra cui l'estrazione dello iodio dagli alimenti per produrre gli ormoni T3 e T4, che sono il fuoco della vostra caldaia, produce anche l'RT3 che e' ghiaccio sul vostro metabolismo. Massimizzare l'attivita' della tiroide e' fondamentale. Sapete ora qualcosa in piu', nel vostro percorso vi indichero' questo cibo e' per il vostro fegato, questo cibo plachera' le vostre surrenali , questo e' linfa per la vostra tiroide... Pronti per partire?

#movimento #dietastare #stareinforma #starebene #mangiaresano #corposao

113 visualizzazioni

dietaperte

Nutrizionista a Verona e Mantova
Dr. Federico Durello
hello@dietaperte.it
+39 392 2000 414
Albo Professionale N.Ordine: 069333

La Dieta Perfetta

October 28, 2015

1/5
Please reload

  • Instagram - Nutrizionista a Verona
  • Facebook - Nutrizionista a Verona

Studio Nutrizionista a Verona

 

Piazza Martiri della Libertà, 2


Studio Nutrizionista a Mantova

 

Presso Armonia Centro Polispecialistico 
Via fratelli Kennedy 73/c, S.Antonio

Porto Mantovano 46047 (MN)

Poliambulatorio Medico 
Via Umberto I, 24 a Monzambano (Mn)